Claudio Parise

“Tu sei il metodo, il tuo approccio sarà il mio metodo”.

Mi chiamo Claudio, suono il sassofono  tenore e il soprano.

Negli anni della mia adolescenza ho suonato la chiatarra, brani di Dylan, Crosby,Still e Nash, Neil Young etc. All’età di 19 anni sono andato a Nizza a comprarmi un sassofono Selmer Superaction (era il top di gamma di quell’epoca) e ancora stiamo insieme.

Lo strumento a fiato non è solo un mezzo per suonare musica ma è come fosse parte di te, vive con il tuo soffio. Ti ricorda qualcosa? Già tu dai vita al suono, alle note e alla musica che nasce di fatto con il tuo stesso respiro.

Ogni disciplina artistica ha bisogno del tuo interesse per essere imparata e appresa. La musica non fa eccezione, se tu la desideri e la ami lei ti ricompenserà con dei momenti di gioia, di pace e di spensieratezza.

Studio e suono il sassofono da molti anni ed ho capito che la musica è lo specchio della vita.

Ho iniziato a prendere lezioni di sassofono da Maurizio Giammarco e Mario Raja al Saint Louis College of Music

Ho fatto 3 anni al Conservatorio di Musica di Santa Cecilia a Roma, dipartimento Jazz. Ho studiato con il M°Eugenio Colombo e con il M°Alfredo Santoloci.

Ho fatto stage internazionali con Rick Margitza, George Garzone, Dave Liebman e Maurizio Giammarco. Ho studiato con il M° Vincenzo Caporaletti, creatore del metodo audiotattile, con lui ho anche partecipato ultimamente ad una master class: “La trascrizione musicale e la sua importanza per l’analisi della musica”.

Da qualche anno ho scelto di dare lezioni ai ragazzi che vogliono iniziare un percorso musicale con il sassofono.

L’insegnamento è un atto di altruismo e di amore che non tutti sanno dare, è sopratutto un atto di generosità verso gli allievi. Essi vanno incoraggiati e stimolati, devono scoprire il piacere della musica senza imposizioni. il piacere di suonare. Un piacere che sarà la compagnia più fedele e più intima che non li lascerà mai completamente soli.

Nel mio metodo d’insegnamento non insegno solo la tecnica del respiro, la produzione del suono, l’intonazione, l’articolazione, l’imboccatura, etc. ma sopratutto un metodo di apprendimento che poi lo stesso allievo potrà nel tempo portare avanti anche da solo.

Il programma di studio verterà sopratutto su quello che viene chiamato “Sistema Tonale”; scale maggiori e relative minori, modi e armonizzazione delle stesse. Triadi, Accordi maggiori, minori e alterati.

“La mia musica è l’espressione spirituale di quello che sono: la mia fede, il mio sapere, la mia essenza. Credo che la musica possa rendere il mondo migliore e, se ne sono capace, voglio contribuire a farlo. Mi piacerebbe mostrare alla gente il divino usando un linguaggio musicale che trascenda le parole. Voglio parlare all’anima delle persone”. John Coltrane

CORSI TENUTI

SASSOFONO

Accademia Musicale Interamnense 2.0
Direttori Artistici: Milena Giannoni - Ilaria Piccin

 

Accademia Musicale Interamnense A.P.S.
Via Pellegrino Matteucci, 102 sc.B – 00154 Roma
Cod. Fiscale 96507540589
065782865 - 3386729348

Accademia Musicale Interamnense A.P.S. © 2022. Tutti i diritti riservati.

Designed by Kemal Comert for KemComProductions